Escursioni in Valle d'Aosta

Escursioni e Trekking in Valle d'Aosta

Monte Facciabella

Monte Facciabella

21 Settembre 2015 francois.burgay 0 Comments

MONTE FACCIABELLA – DESCRIZIONE ITINERARIO

Note caratteristiche: il Monte Facciabella è una facile vetta accessibile comodamente da Mandriou e caratterizzata da una lunga ed ampia cresta. Come tutte le vette dell’alta Val d’Ayas è impagabile il panorama sul Monte Rosa e degna di nota anche la visuale sulla bassa Valle. 

Download “Tracciato GPS Monte Facciabella” montefacciabella.rar – Scaricato 170 volte – 34 KB

ITINERARIO MONTE FACCIABELLA

Località di partenza: Mandrou (1851 m.)
Come arrivare a…: per arrivare a Mandriou occorre seguire per 21,9 km la SR 45, poi si svolta a sinistra e si segue la SR 5 per 4,2 km. Circa 500 metri prima della frazione di Bisous, prendere sulla sinistra la Route de Mandriou per 1,6 km.
Tempo di percorrenza: 2h20
Dislivello: 786 m.
DifficoltàE
Segnavia: 3 – 3B
Itinerario per il Monte Facciabella: Dalla fontana di Mandriou si seguono le paline segnaletiche imboccando un sentiero lastricato che, attraversando le case del paese, raggiunge in breve una strada poderale. Arrivati, si svolta a destra e, prima di un’abitazione privata, si imbocca alla propria sinistra un sentiero molto ampio che ripidamente si addentra nel bosco.
Dopo circa 10 minuti di salita si arriva ad un bivio: occorre attraversare un ruscello seguendo le frecce gialle fino a toccare le sponde del Ru Cortod. Da qui lo si segue in direzione Antagnod (a sinistra) per poi attraversarlo in corrispondenza di una palizzata che “contiene” la via di salita.
Il sentiero prosegue fino a raggiungere l’Agriturismo la Tschavana. Da qui si prosegue dritti attraversando un’area pic-nic in direzione di un costone erboso (ben segnalato) che conduce all’Alpe Vaschotchaz dove è ubicata una graziosa cappella bianca visibile anche dal basso (1h00 – 2251 m.). La mulattiera lascia spazio alla strada poderale che si abbandonerà dopo poco in prossimità di un masso che reca le indicazioni per la Falconetta (2280 m.). Si prosegue dritti seguendo il segnavia 3. Adesso la salita si svolge in una valletta solitaria e assai affascinante dove non è raro avvistare marmotte.
Si giunge infine al Col de Vaschotchaz (1h50 – 2570 m.) da dove, svoltando a destra e seguendo il sentiero 3B, si raggiunge la cima del Monte Facciabella (2h20 – 2628 m.) lungo una bella e larga cresta.
Discesa: per lo stesso itinerario di salita (1h30)
Periodo consigliato: da Giugno a Ottobre
Avvertenze & Note: : segnaliamo la possibilità di effettuare un interessante giro ad anello che, passando per il Col de Nannaz e l’omonimo vallone, riconduce a Mandriou.
Tornati al Col de Vascotchaz, anziché deviare a sinistra, ci si porta sulla destra imboccando un comodo sentiero che in circa 1h15 conduce al Col de Nannaz. In realtà non si arriva fino al Colle, ma lo si può raggiungere in breve e senza sforzo. La discesa dal Colle avviene sulla segnalata Alta Via numero 1 fino a raggiungere la strada poderale che porta al Rifugio G. Tournalin. Qui si può scegliere se percorrerla fino al termine, oppure seguire il sentiero dell’Alta Via 1 appena allestito che, transitando in prossimità del Torrente de Nannaz , conduce fino ad un’ulteriore carrabile all’altezza di Nannaz désot. Deviando a destra si deve imboccare il sentiero numero 5 che non percorre più la poderale (franata parte di una galleria successiva) ma si ricollegherà alla stessa più avanti. Una volta che la si è raggiunta si prosegue in modo pianeggiante fino a raggiungere un tombino molto evidente alla propria sinistra, quindi si imbocca un ripido sentiero adiacente e che conduce al Ru Cortod che si seguirà fino a ricongiungersi alla strada d’andata. (1149 m. di ascesa totale – 16,69 km – 5h30)

Mete accessorie: Rifugio Tournalin (E – 2h00 dal Monte Facciabella)

Ultimo aggiornamento: Sabato 16 Ottobre 2010

Cartografia: L. Zavatta – Carta dei Sentieri n°8 – 1:25000 – Escursionista Editore
Bibliografia: M. Soggetto – Le vette della Val d’Ayas – Escursionista Editore, Pag. 130-131

Coordinate GPS punti clou:
Colle Vaschotchaz – N45 50.737 E7 41.562 – 2569 m.
Monte Facciabella – N45 50.610 E7 41.980 – 2628 m.
Colle di Nana – N45 51.276 E7 40.811 – 2784 m.

Download “Tracciato GPS Monte Facciabella” montefacciabella.rar – Scaricato 170 volte – 34 KB

#descrizione#itinerario#mandrou#monte facciabella#percorso#tracciato gps

Previous Post

Next Post

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *