Escursioni in Valle d'Aosta

Escursioni e Trekking in Valle d'Aosta

Miniera di Ciamousira

Miniere di Ciamousira

18 Settembre 2015 francois.burgay 0 Comments

LE MINIERE DI CIAMOUSIRA  – DESCRIZIONE ITINERARIO

Note caratteristiche: le miniere di Ciamousira sono importanti perché, soprattutto nel XVIII secolo, furono teatro di numerosi ritrovamenti di oro nativo sino al peso di 1 Kg.
Attualmente, nonostante molti curiosi si avventurino nei pericolosi meandri della miniera, sconsigliamo vivamente di farlo, proprio per i rischi di crollo.
ITINERARIO
Località di partenza: Croix (m. 1704)
Come arrivare a…: da Verres si segue la SR 45 per 11,2 km fino a Brusson. Da qui si prende la strada in direzione Estoul e si raggiunge la località di Croix ove vi è una chiesetta, una fontana e una diramazione per Fenilliaz. Si lascia la macchina a Croix.
Dislivello: Saliscendi
Tempo di percorrenza: 1 ora
Segnavia: Assente, poi 10
Itinerario: A destra del parcheggio noterete una staccionata che sale molto delicatamente lungo una collinetta erbosa. Seguite questo sentiero, ben marcato e segnato da cartelli che recano la dicitura: “Giro della Miniera”. Raggiungerete una strada poderale (0h20) e continuate a seguirla senza considerare una deviazione a sinistra a quota 1662 metri. Terminata la poderale inizia un sentiero che vi porterà a scoprire le grotte e un vecchio macchinario estrattivo.
Il tracciato si collega poi al sentiero numero 10 proveniente da Brusson che vi riporterà a Croix (1h00)
Discesa: il percorso è circolare
Periodo consigliato: qualsiasi periodo. Cautela in caso di neve
Note: Come già specificato si sconsiglia di entrare nei cunicoli delle miniere a causa della mancanza di manutenzione e del rischio di eventuali crolli.
Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Agosto 2008

#ayas#brusson#escursione#itinerario#miniere di ciamousira#passeggiata

Previous Post

Next Post

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *