Escursioni in Valle d'Aosta

Escursioni e Trekking in Valle d'Aosta

Lago Arpy

Lago d’Arpy (Morgex)

3 novembre 2016 francois.burgay 0 Comments

LAGO ARPY (MORGEX)– DESCRIZIONE ESCURSIONE

Note caratteristiche: la passeggiata al Lago d’Arpy dal Colle San Carlo (Morgex) risulta essere estremamente gradevole e senza alcun tipo di difficoltà. Su traccia pressoché pianeggiante e molto larga, si cammina tra conifere fino a raggiungere la meravigliosa conca che ospita il lago. Itinerario percorribile anche in bicicletta.

Tracciato GPS non disponibile: il profilo altimetrico non è attendibile

ITINERARIO LAGO D’ARPY

Località di partenza: Colle San Carlo ( 1954 m.)
Durata: 1h00
Dislivello: 140 m.
Pendenza media: 3%
DifficoltàT
Segnavia: 15
Itinerario per raggiungere il Lago d’Arpy: dal parcheggio posto davanti all’Hotel Genzianella al Colle San Carlo, si imbocca un’evidente strada in terra battuta che con percorso pianeggiante si addentra nel bel bosco di conifere. All’unico bivio che si incontra, si mantiene la sinistra e si ignora la traccia che, invece, alla destra sale dolcemente verso il Col de la Croix (presenza cartelli in legno).
Il percorso fino al Lago d’Arpy non presenta alcun tipo di difficoltà ed è percorribile in totale sicurezza da famiglie con bambini piccoli ed in bicicletta.
Dopo circa 50′ di cammino, la strada, compie una svolta a destra che prelude al vastissimo pianoro che ospita il Lago d’Arpy. Sentitevi liberi di esplorare le aree circostanti e trovare la posizione più idonea per fotografare il Massiccio del Monte Bianco che si apre dinnanzi ai vostri occhi (in particolare le Grandes Jorasses).

Discesa: lungo il medesimo percorso di salita (0h50)
Periodo consigliato: da Giugno a Ottobre
Avvertenze & Note: vista la sua facilità di accesso, il Lago d’Arpy è molto frequentato durante il periodo estivo.
Mete accessorie: dal Lago è possibile raggiungere il Col de la Croix (1h00 – E) oppure il suggestivo Lago di Pietra Rossa (2h00 – E)
Ultimo aggiornamento:  Giovedì 3 Novembre 2016

#colle san carlo#lago arpy#morgex

Previous Post

Next Post

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *